Domande frequenti

Fotografia di una colazione con cereali e miele

Il nostro corpo tende ad accumulare il più possibile energia se l'arco di tempo senza il cibo supera l'arco di tempo con il cibo…questo permette di avere del carburante di riserva nelle ore di digiuno. Viceversa, se mangiamo di meno ma spesso il nostro corpo accumula quello che gli serve e il resto lo brucia…
Perciò se veramente volete aumentare il metabolismo dovete fare dai 4 ai 6 pasti al giorno, suddivisi nei tre pasti principali, colazione, pranzo, cena ed intervallati da 2-3 spuntini.
In ogni caso, ci vogliono dalle 3 alle 4 ore per digerire completamente un pasto completo, dopodiché il nostro stomaco svuotato inizia a dare i primi segnali di richiesta del cibo. Se non impariamo ad ascoltarlo e stiamo troppe ore senza mangiare rischiamo di fare abbuffate o comunque di mangiare troppo nei pasti successivi!

Spiedini di pesce con pomodorini e salsa rosa

In parte sì, e per due motivi: il primo è che la digestione delle proteine richiede un maggior consumo energetico e il secondo è che le proteine aiutano i continui processi di anabolismo muscolare (costruzione di massa muscolare).
Il corpo deve consumare una quantità alta di energia per scindere la proteina nei singoli aminoacidi e riassemblarli in proteine simili a quelle dell'organismo prima che esse possano essere utilizzate. Ciò può portare ad aumento di quasi il 20% del metabolismo.

Fotografia di una ragazza che corre

In parte sì ma dipende…facciamo alcuni esempi: va benissimo fare un’attività fisica aerobica due o tre volte per settimana, anche piuttosto intensa, per esempio nuoto, corsa, bicicletta oppure un’attività fisica più blanda quasi tutti i giorni (come una camminata veloce), perché ci permette di tonificare e preservare massa muscolare quindi di bruciare calorie…la macchina del nostro metabolismo così funziona alla perfezione!
Anche fare pesi aiuta in quanto l’allenamento con i pesi aiuta ad aumentare il tono muscolare, quindi aumentano le cellule muscolari (che bruciano anche a riposo) e come conseguenza si alza il metabolismo.
Non va bene invece fare troppa attività aerobica, per esempio non fare più di un’ora di attività aerobica di fila; il nostro corpo infatti in tale caso compensa producendo grandi quantità di cortisolo che blocca il sistema rallentando il metabolismo.

Fotografia di una ragazza che dorme

Una ricerca ha dimostrato che non dormire a sufficienza può alterare il metabolismo, rallentandolo e può aumentare l’appettito. La mancanza di sonno sembra aumentare la produzione di cortisolo, un ormone che regola l'appetito. La ricerca dice che per non creare scompensi nel metabolismo si dovrebbe dormire dalle 7 alle 8 ore.
Infine, lo stress è un nemico del metabolismo… cerca di concederti qualche pausa e un po’ di relax durante il giorno in modo da vivere più serenamente…anche il tuo corpo ti ringrazierà!